provincia di vicenza
Ricerca associazioni indicazione motore di ricerca
Nome Categoria Comune


Culturali
logo associazioni vicentine Una lettura per conoscere
Autore: Alessandro Scandale   Data: 24/11/17
In collaborazione con l'associazione Amici del Libro, segnaliamo tre recenti libri che troverete nelle migliori librerie vicentine
testo normale testo più grande testo molto grande Segnala l'articolosegnala l'articolo Stampa l'articolostampa l'articolo

I miei appetiti di Anthony Bourdain (Gribaudo edizioni) è il primo libro di ricette di uno degli chef più irriverenti del mondo. Bourdain arriva quasi per caso nella cucina di un grande ristorante di New York e diventa poi uno dei cuochi più famosi della metropoli. Questo è il suo primo libro di ricette, che si basa su quarant’anni di cucina professionale e sulla contaminazione con le culture dei luoghi del mondo in cui è stato. Un volume con fotografie impertinenti e crude: un vero tuffo nel mondo sfrontato di Bourdain. Per molti anni – prima come cuoco, poi come viaggiatore a caccia di cibo e storie in giro per il mondo – ha fatto diventare una professione quella di comprendere gli appetiti degli altri. Oggi, però, se cucina è per la famiglia e per gli amici. Un ricettario divertente e irriverente come nessun altro, che presenta gli ingredienti e i piatti preferiti di un cuoco sopra le righe, che condisce tutto con la sua personalità. Ricette classiche come la Caesar salad o la Bisque di gamberi, che strizzano l’occhio alla tradizione come il Panino polpette e parmigiano, i Ravioli di baccalà in salsa di aragosta, il Sugo di salsiccia con biscotti salati o il Purè di patate quasi come lo fa Robuchon (per il menu del giorno del Ringraziamento), ma anche proposte originali come le Vongole con chorizo, porri, pomodori e vino bianco o i Cavolfiori al forno con sesamo.



Meglio un giorno da vegana di Claudia Zanella (Sperling & Kupfer edizioni) è  una piacevole lettura per capire come e perchè si diventa vegani, un racconto ricco di curiosità, consigli pratici, scoperte e ricette. Ma anche la risposta a Ho sposato una vegana, libro che qualche mese fa avevamo segnalato, scritto dal marito Fausto Brizzi e pubblicato da Einaudi. Claudia Zanella, modella e attrice, dieci anni fa ha scoperto l’importanza di un’alimentazione a base di vegetali. Si è appassionata al tema, ha studiato, letto, provato fino a diventare naturopata e vegana. Da allora, la sua vita e le sue abitudini sono cambiate, e i vantaggi che ne ha ricavato l’hanno spinta a diffondere le sue convinzioni, a partire da famigliari e amici. In questo libro l'autrice spiega come è riuscita a trasformare il suo modo di mangiare, di fare la spesa, di preparare pranzi e cene, come ha rinunciato ai prodotti di origine animale e con cosa li ha sostituiti. Il suo è un percorso che propone un vero e proprio stile di vita per conquistare salute e benessere con il sorriso. Con le sue competenze e la sua simpatia, Claudia Zanella svela come ha cambiato la sua vita in meglio e come sta cercando di cambiare quella degli altri.

 


Dalla cucina al giornalismo con Maria Latella che pubblica con San Paolo Fatti privati e pubbliche tribù - Storie di vita e giornalismo dagli anni sessanta a oggi. L'autrice sarà a Vicenza il 15 dicembre alle ore 21, ospite del settimanale diocesano La Voce dei Berici, in una serata in cui dialogherà con il Vescovo Beniamino Pizziol. Nel libro Latella racconta personaggi e fatti, eventi tragici e mutamenti sociali, la musica, la moda, la pubblicità e lo stile di vita. Il tutto con la leggerezza e la grazia di una cronista abituata a sorridere di se stessa e di chi si prende troppo sul serio. Like a Hurricane cantava Neil Young, e pare colpire nel segno, Latella scrittrice ha il passo e l’ironia di Latella giornalista: se il passato si compone di ricordi newyorkesi e passaggi complicati tra professione e vita familiare, il presente si sintonizza sul registro del cambiamento. Maria Latella registra quel che cambia nel mondo e nella politica, nella sua vita e nella vita dei personaggi che incontra. Solo lo stile non cambia, come quando, nel suo programma tv L’Intervista, pone le domande che il pubblico porrebbe, se fosse al suo posto. Non tutti hanno voglia di rispondere, ma questo non è un problema dell’intervistatrice. La carriera e la vita privata, la storia e le trame di potere che hanno caratterizzato l’Italia negli ultimi decenni sono gli ingredienti di un libro che si legge come un romanzo, nato dallo sguardo ironico di una cronista che non ha paura di dire la sua. 

Vai all'archivio delle news archivio news

 • Commenta l'articolo  
Il tuo nome*
La tua e-mail*
Titolo*
Commento*
Privacy(Clicca qui) Accetto privacy
Codice di verifica Riporta il codice
   
 





associazioni vicentine   Ideato e realizzato da Webetico.com webetico.com comunicazione e solidarità
Creative Commons License