provincia di vicenza
Ricerca associazioni indicazione motore di ricerca
Nome Categoria Comune


Onlus
logo associazioni vicentine Vicenza, arte e cultura in una nuova mappa
Autore: Alessandro Scandale   Data: 11/11/17
Art connection Vicenza, percorsi d’arte e cultura in città è un progetto che riunisce in una mappa cartacea, ma anche interattiva e digitale, ben 35 realtà culturali di Vicenza che hanno deciso di fare rete
testo normale testo più grande testo molto grande Segnala l'articolosegnala l'articolo Stampa l'articolostampa l'articolo
Art connection Vicenza, percorsi d’arte e cultura in città è un progetto che riunisce in una mappa cartacea, ma anche interattiva e digitale, ben 35 realtà culturali di Vicenza che hanno deciso di fare rete, presentandosi con uno strumento agile e utile per chiunque voglia conoscere le attività private, che a differente titolo, promuovono l’arte a Vicenza e per chi voglia essere aggiornato sui progetti, singoli o condivisi, in programma. Nella mappa, che ha il patrocinio del Comune di Vicenza, dove sono inseriti anche i musei civici della città e i musei privati, vuole essere un invito e un incoraggiamento per i turisti, ma anche per gli stessi vicentini, per gli studenti e le loro famiglie, a percorrere Vicenza come un inedito itinerario per l’arte, un trekking culturale, percorrendo il quale scoprire dove l’arte la si fa quotidianamente e la si promuove con passione.

La nuova mappa è stata presentata a Palazzo Chiericati dal vicesindaco e assessore alla crescita Jacopo Bulgarini d’Elci e da Manuela Veronesi coordinatrice della mappa e titolare di Hands, Atelier d’artista, in contra' Santi Apostoli 29. “L’idea nasce dal mio personale bisogno di conoscere le altre realtà che si occupano di arte in città e dal desiderio di intraprendere un’iniziativa congiunta e coordinata tra atelier e associazioni affinché Vicenza possa essere identificata come città d’arte in tutte le sue espressioni – ha spiegato Manuela Veronesi coordinatrice della mappa e titolare di Hands, Atelier d’artista -. Proprio attraverso la collaborazione tra le varie realtà inserite in Art connection, la città potrà risultare più attrattiva e accrescere l’autostima dei cittadini. L’immagine grafica richiama al “trekking per l’arte”, invitando a camminate positive per la mente e per il corpo alla scoperta di atelier d’artista e di realtà culturali di vario genere. Proprio a questo invita anche l’immagine stessa del cagnolino di Jeff Koons, icona pop art”.

Una breve descrizione e i relativi contatti - indirizzo, telefono, sito web, email, presenza sui social) introducono ad un percorso alla scoperta delle attività aderenti suddivise per categoria: associazioni culturali, ateliers d’artista e spazi di sperimentazione artistica (luoghi in cui si produce arte, pittura, scultura, fotografia, eventi letterari, tipografia, musica, teatro), concept-stores (attività anche di vendita ma con frequenti eventi artistici-culturali), gallerie d’arte (esposizione e vendita di oggetti d’arte), musei pubblici e privati.

La mappa cartacea Art connection Vicenza è stata stampata in 10.000 copie e distribuita in città nei punti aderenti, nei musei pubblici e privati, ma anche allo IAT di piazza Matteotti e in alcuni hotel e ristoranti della città. Il progetto nasce dalla volontà comune di 35 realtà tra Atelier d’Artisti, Associazioni culturali, Gallerie, Concept Stores, Spazi di sperimentazione artistica di contribuire con le proprie attività ad accrescere in tutti la consapevolezza di Vicenza come città d'arte, impegnandosi per essa e sviluppando nel contempo il proprio lavoro, instaurando e mantenendo contatti per coordinare iniziative comuni dedicate all'arte.

L’intento è attivare e mantenere una rete funzionale alla conoscenza e diffusione dell’arte e degli artisti negli spazi privati e autonomamente gestiti creando, anche ove possibile in collaborazione col Comune, iniziative diffuse e coordinate in tutta la città con lo scopo non ultimo di rivitalizzare la partecipazione agli eventi d’arte nei singoli quartieri e borghi del centro cittadino. La mappa Art connection Vicenza è quindi un primo decisivo passo per conoscersi e farsi conoscere, evidenziare itinerari attraverso le numerose realtà artistiche che con eventi, workshop, mostre, sono attive tutto l'anno, creare le opportunità per eventi condivisi, informare i turisti sul tessuto vitale e creativo della città.
Vai all'archivio delle news archivio news

 • Commenta l'articolo  
Il tuo nome*
La tua e-mail*
Titolo*
Commento*
Privacy(Clicca qui) Accetto privacy
Codice di verifica Riporta il codice
   
 





associazioni vicentine   Ideato e realizzato da Webetico.com webetico.com comunicazione e solidarità
Creative Commons License