provincia di vicenza
Ricerca associazioni indicazione motore di ricerca
Nome Categoria Comune


Professionali
logo associazioni vicentine Le Venezie a tavola
Autore: Alessandro Scandale   Data: 11/03/18
Mercoledì 14 marzo alla Biblioteca La Vigna di Vicenza Luigi Costa presenterà la sua annuale guida ai migliori ristoranti e ai prodotti di qualità del Nordest: Venezie a tavola
testo normale testo più grande testo molto grande Segnala l'articolosegnala l'articolo Stampa l'articolostampa l'articolo
Mercoledì 14 marzo alle 17.30 alla Biblioteca La Vigna di Vicenza Luigi Costa presenterà la sua annuale guida ai migliori ristoranti e ai prodotti di qualità del Nordest: “Venezie a tavola. La guida alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche”, pubblicata dal gruppo padovano VeneziePost. 152 Ristoranti, 31 Pizzerie, 24 Vini, 4 Birrifici artigianali, 25 Prodotti: questi i numeri della nuova edizione di Venezie a Tavola. Dall’Alto Adige all’Istria, attraversando il Trentino, il Veneto e il Friuli Venezia Giulia, un viaggio alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche di un territorio ricco di imprese e di piccoli produttori, capaci ogni giorno di valorizzare un tesoro unico di competenze e tradizione.

Come scrive l’autore nell’introduzione “E’ solo un primo assaggio, un po’ alla volta renderemo piena giustizia a tutti coloro che operano golosamente bene nella nostra meravigliosa terra”. L’avevamo scritto nella prima edizione della nostra guida. Correva l’anno 2011… Non avremo reso piena giustizia a tutti, ma, edizione dopo edizione, stiamo raccontando con attenzione le eccellenze di questo territorio – identificato negli anni del boom economico come Nordest – e tornato ora a essere identificato semplicemente come Le Venezie. Un territorio che, in questo settore, per lungo tempo non ha saputo raccontarsi come meritava. Ma ora il velo che lo teneva in sonno è caduto, se anche un nume tutelare della critica enogastronomica come Enzo Vizzari ha recentemente dichiarato: “La vera realtà in movimento è il Veneto. Al di là dei soliti noti, tanti giovani emergenti…”.

Nella Guida la narrazione delle produzioni tipiche è corredata dal calendario delle più importanti manifestazioni enogastronomiche in programma nel 2018. Non meno importante è l’attività del sito internet (www.venezieatavola.it) che permette di fruire di tutte le più avanzate tecnologie di geolocalizzazione per cercare ristoranti, pizzerie, prodotti, vini o birre. Inoltre, una pagina Facebook rilancerà quotidianamente articoli e notizie, aggiornando i già numerosi follower con nuove recensioni presentate in anteprima su Cult. Ma il 2018 presenta altre importante novità: una nuova veste della Guida, più funzionale e più agile, e l’inserimento di una sezione dedicata alle pizzerie.

Dopo l’introduzione del presidente della Biblioteca Mario Bagnara, discuteranno sul tema “Il pranzo (non) è servito” l’autore Luigi Costa, Alessandro Dal Degan ed Enrico Maglio del Ristorante La Tana di Asiago, Federico e Fabio della Locanda Benetti di Costabissara. Conduce Antonio Di Lorenzo, giornalista e critico enogastronomico.

Luigi Costa, cresciuto a Vicenza, ma con l’Altopiano dei 7 Comuni nel cuore (ha la residenza a Roana), è giornalista pubblicista dal 1978. È stato dirigente del gruppo editoriale “L’Espresso” dal 1970 al 2010 e proprio qui è nata la passione per l’enogastronomia che lo ha portato, dal 1977, a dedicarsi alla Guida Ristoranti de “L’Espresso” di cui ancora oggi è coordinatore per le Tre Venezie. Attualmente cura le rubriche enogastronomiche sulla sezione Cult di veneziepost.it ed è l’autore della guida Venezie a Tavola arrivata alla ottava edizione.
Vai all'archivio delle news archivio news

 • Commenta l'articolo  
Il tuo nome*
La tua e-mail*
Titolo*
Commento*
Privacy(Clicca qui) Accetto privacy
Codice di verifica Riporta il codice
   
 





associazioni vicentine   Ideato e realizzato da Webetico.com webetico.com comunicazione e solidarità
Creative Commons License